'Ballata per Genova', parata di stelle sul palco di piazzale Kennedy

Dodicimila persone circa si sono radunate alla Foce per una serata trasmessa in diretta su Rai 1 e Rai Radio 1. Durante la serata raccolta fondi per costruire 'Il parco del mare' in val Polcevera

Genova ha vissuto una serata di festa e commozione con nel cuore il ricordo per le 43 vittime del crollo di ponte Morandi e per le centinaia di sfollati e attività economiche, messi a dura prova dal cedimento del viadotto.

Ballata per Genova ha visto la partecipazione di molti artisti, intervenuti a titolo gratuito (salvo un piccolo rimborso spese), per dare il loro contributo a una raccolta fondi per costruire 'Il parco del mare', un progetto di riqualificazione ambientale per la val Polcevera per bambini e famiglie, che ha già raccolto quasi 400mila euro.

Dodicimila persone circa si sono radunate in piazzale Kennedy per una serata trasmessa in diretta su Rai 1 e Rai Radio 1. Una conduzione speciale “a più voci” ha visto alternarsi sul palco alcuni tra i volti più noti e apprezzati della tv italiana: Amadeus, Antonella Clerici, Luca e Paolo, Lorella Cuccarini.

Fra gli ospiti nomi del calibro di Gino Paoli, Cristiano De Andrè, Gigi D'Alessio, Raf e Umberto Tozzi, The Kolors, Elodie e Irama. E poi Piero Cassano (Matia Bazar), Vittorio De Scalzi (New Trolls) e Franco Gatti (Ricchi e Poveri). Presente anche Anna Mazzamauro, la mitica signora Silvani, attrice tra le più apprezzate della televisione e del cinema italiano, legata indissolubilmente alla figura di un grandissimo genovese come Paolo Villaggio.

Ad arricchire la serata due grandi rappresentanti del mondo del pallone: l'allenatore della Nazionale Roberto Mancini e il bomber Roberto Pruzzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento